02 marzo 2012

Mini green cake di cavoletto di Bruxelles

La mission di oggi è far ri-apprezzare il cavoletto di Bruxelles al mio lui. Qualche anno fa gli piacevano molto, ma mai errore più grande fu commesso quando lo fece capire a sua mamma: iniziò a farglieli un giorno sì e l'altro pure! Ahah! Ovviamente esagero, ma è vero che iniziò a prepararglieli molto spesso finché lui si stufò. Devo riuscire a farglieli riamare prima che finisca l'inverno e si passi ad altre verdure! Ma come?
In una tortina che ha l'aspetto di un dolce, ma in realtà è salata.



Pan di Spagna salato.
Cavoletti di Bruxelles: una parte mescolata a formaggio cremoso e dragoncello per farcire e glassare la torta e l'altra in croccanti chips preparate in forno.
Un contrasto di sapori, grazie al gusto pungente e lievemente amaro del dragoncello; di consistenze: il soffice del Pan di Spagna, la cremosità della farcia-glassa, il croccante delle chips di cavoletto. E poi un ton sur ton, con il verde pastello della crema e il verde intenso delle chips.
Un piatto che come ingrediente principale è ancora vestito di inverno, ma mangiandolo freddo (anzi a temperatura ambiente) ci fa già sognare la bella stagione.



Che dite, riuscirò a stupirlo?
Speriamo! Ve lo dirò dopo pranzo! ;)



Ingredienti
Per 6 mini Pan di Spagna
2 uova
1 pizzico di sale
2 cucchiai di farina
1 cucchiaio di fecola di patate
1 cucchiaio di Grana grattugiato
Per la farcitura, la glassa e le chips
300 g di cavoletti di Bruxelles
1 pizzico di dragoncello
sale
olio evo
100 g di formaggio spalmabile

Procedimento
Montare le uova con il sale molto bene (l'ideale è per 20 minuti). Aggiungere il formaggio grattugiato, la farina e la fecola, delicatamente, senza smontare le uova. Versare il composto in 6 stampini monodose precedentemente imburrati e infarinati, riempiendoli fino a metà. Cuocere in forno a 180° per 20-25 minuti.
Mondare e lavare i cavoletti. Togliere le foglie esterne e farle seccare in forno, sotto il grill, a 200° finché diventano croccanti. I cuori rimanenti vanno tagliati e saltati per pochi minuti in padella con un filo d'olio, sale e dragoncello. Una volta cotti frullarli nel mixer e unirli al formaggio cremoso.
Ora non ci resta che comporre le tortine: rifinire i pan di Spagna con un coltello seghettato e ricavarne due dischi per ognuno. Prendere un dichetto, farcirlo con un cucchiaino di crema, coprire con un secondo dischetto, farcire, terzo dischetto e glassare sopra e ai lati con una spatolina. Coprire con le chips et voilà, les jeux sont faits! ;)



Con questa ricetta partecipo al contest Colors and food, what else? Verde, aspettando la primavera...


48 commenti:

  1. hahaha le mamme! mi consolo..pensavo ofsse cos' solo mia suocera!
    la tua tortina la trovo geniale! poi a quest'or e sprtt..a stomacvo vuoto!
    we'..se lui non apprezza..fai un fischio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! Anche mia mamma è così, tranquilla :P
      Ha apprezzato, anche se dice che gli ci vorrà ancora un po' per tornare ad amarli, perché sente ancora quel sapore che gli ricorda che non gli piacevano più :D

      Elimina
  2. una goduria, devo assolutamente provare questo pan di spagna salato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ti piacciono i cavoletti, puoi farcirlo come vuoi ;)

      Elimina
  3. meravigliosa questa tortina... con un ripieno golosissimo

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissime davvero!!! complimenti una vera opera d'arte!!!!

    RispondiElimina
  5. Purtroppo faccio un pò fatica a digerirli i cavolini...ma la ricetta me la salvo ugualmente, magari se viene gente a cena...ci posso fare un pensierino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, volendo puoi sostituirli con un'altra verdura ;)

      Elimina
  6. Lo sai che non ho mai assaggiato i cavoletti di bruxelles?! Quindi non mi espongo per il gusto, ma ti posso dire che la vista è appagatissima!!!! Brava!!!

    RispondiElimina
  7. Ma sai che sono da esposizione in un museo?
    Ho pubblicato le ricette finaliste del contest, vieni a sbirciare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!! ^_^

      Vengo subito a vedere!

      Elimina
    2. ma sono troppo carini, bella l'idea del pan di spagna salato.. mi sa che il tuo lui abbia apprezzato!!!

      Elimina
    3. Grazie Tiziana! ^_^
      Buona serata!

      Elimina
  8. Io li adoro i cavoletti di Bruxelles!Peccato che non sempre li trovo in vendita dalle mie parti^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non li compro spesso, proprio perché a mio marito non piacciono un granché...
      ;)

      Elimina
  9. Ciao, noi siamo invece di quelle che li adorano ancora i cavolini!
    Certo che con una parazione così il tuo lui ricomincerà a mangiarli volentieri questi cavoli! Una preparazione diversa e molto scenografica!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, speriamo che pian piano ricominci ad apprezzarli...un primo passo l'abbiamo fatto :P

      Elimina
  10. Sono bellissimi!! Mi piace l'idea del pan di spagna salato!!!

    RispondiElimina
  11. CIAO i cavoletti sono una verdura poco presente da me!!! l'ide di gustarli a mo' di tortino è molto affascinante!!! buon w-e

    RispondiElimina
  12. Che buoni...davvero complimenti, sono molto eleganti! Buon wek end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e buon fine settimana anche a te ^^

      Elimina
  13. Ma che cariniiiiii!Sono un amore *.*

    RispondiElimina
  14. ricetta stuzzicante e appetitosa ,devo provarli baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Fammi sapere se la provi ;)

      Elimina
  15. si lo stupirai di sicuro!!! sono bellissimi e li proverò anche io poichè adoro i cavolini di bruxelles,quando vuoi passa da me c'è un regalo per te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pam! Passo subito a vedere ;)

      Elimina
  16. Non ci credo!!...non puoi sapere quanto l'ho cercato un pan di spagna salato cosi' soffice e spugnoso...ne ho provati gia' tre e sono venuti uno piu' gnucco dell'altro...Questo te lo rubo e poi ti dico. Grazie, grazie, grazie! Fatti cosi' li mangerei anch'io, che non li amo molto, i cavoletti: sono un amore, davvero, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! Fammi sapere allora! L'importante secondo me è montare le uova moooolto a lungo ;)
      Grazie ^^

      Elimina
    2. Lo faccio domani e ti faccio sapere. Grazie per il consiglio!!

      Elimina
  17. Particolarissime queste mini cake, mai pensato ad un pan di spagna salato. Fanno davvero una gran bella figura. Buona settimana, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica! Buona settimana anche a te! ^^

      Elimina
  18. Ma certo che riuscirai a stupirlo, pure io sono rimasta colpita da queste mini tortine ai cavoletti!! Trovo una bella pensata quella del pan di spagna salato e la costruzione di un piccolo gioiello...chi lo direbbe che le verdure possano nobilitarsi a tal punto!
    Grazie per questo bocconcino!
    buona settimana, Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vale!
      Un abbraccio ;)

      Elimina
  19. Adoro i cavoletti e questa ricetta è tanto bella quanto buona, un'opera d'arte! Complimenti!

    RispondiElimina
  20. ma che bella ideaaaa! anche a me piacciono, nonostante non li facia tanto spesso, ora però me ne hai messa la voglia :) e di certo il tuo lui si sarà meravigliato di questo scrigno morbido..
    grazie Elisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Cinzia! Il vostro contest ormai mi fa pensare a colori! Stamattina addirittura ero attratta dagli abiti verdi nelle vetrine!! :P

      Elimina
  21. Colpo di genio questa ricetta che incanta sia a livello visivo che di gusto, ne sono convinta. Davvero brava :)

    RispondiElimina

I commenti mi aiutano a crescere: ditemi tutto ciò che pensate, soprattutto se qualcosa non vi piace o vi lascia perplessi.